29/01/2017

CHECK UP GRATUITO

checkupsmall

Ti offriamo il check-up gratuito

Le aziende e sicurezza : il Dlgs. 81/08
E’ ormai noto che come stabilito dal Dlgs 81/08 e con l’accordo stato-regioni del 2011 che è obbligatorio per tutte le imprese ad adottare una serie di obblighi in merito alla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.

Ma cosa deve fare un’azienda concretamente per essere in regola?

Per poter essere in regola un’azienda deve eseguire una serie di operazioni preordinate, tra queste : Sorveglianza Sanitaria Preventiva e Periodica, documento di valutazione dei rischi aziendali, corsi di Formazione Obbligatori etc.

Come faccio a sapere se sono in regola con la sicurezza?

La risposta la può fornire EPT SERVIZI. Noi ti offriamo la possibilità di effettuare un check-up completamente gratuito per quanto concerne il D.Lgs 81/08 – Testo unico sicurezza e con noi potrai valutare con attendibilità lo stato di salute della tua azienda ed al contempo ricevere senza nessun impegno da parte tua le nostre offerte sulle possibili soluzioni in caso di necessità di qualsivoglia adeguamento.

Richiedi il check-up gratuito, clicca qui

Potrebbero interessarti

foto5cpiscina_agriturismo_toscana_g-1024×683

PISCINE

ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA SULLE PISCINE Come stabilito dalla L.R. Toscana 84/2014, è scaduto il 31/12/2016 il termine ultimo per l’adeguamento della piscine, in esercizio al 20/03/2010, ai requisiti oggetto di deroga definitiva. Le Aziende che devono rispettare tale normativa sono: Alberghi; Strutture ricettive; Altre aziende in cui è presente...

dae

DEFIBRILLATORI

DEFIBRILLATORI: NUOVA SCADENZA PER LE SOCIETA’ SPORTIVE Con la Legge 299 del 15/12/2016 viene definitivamente convertito il D.L. 189 del 16/10/2016 relativo agli “Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016”, con il quale era stato prorogato il termine relativo all’entrata in vigore dell’obbligo...

lavoro-in-nero-le-regioni-con-sommerso

Lavoro in nero

Lavoro in nero: le sanzioni scattano sia per il datore che per il lavoratore In caso di lavoro in nero, le sanzioni non scattano solo per il datore, ma anche per il lavoratore. Quest’ultimo, infatti, qualora usufruisca del trattamento di disoccupazione ordinario subisce le conseguenze penali per l’attività non...